Obvara è una tecnica ceramica bielorussa, consiste nel preparare una miscela di acqua farina, zucche e lievito,  che verrà lanciata sul pezzo incandescente appena estratto dal forno.

Lanciare la miscela sulla superficie del pezzo caldo è un sistema che ho pensato io, perchè da dei risultati veramente sorprendenti.

Ma cosa succede se la miscela va a contatto con la superficie del pezzo? Si brucia e lascia degli aloni che vanno dal panna al marrone fino a un nero intenso, infatti appena il pezzo viene colpito dalla miscela obvara, va immediatamente immerso in una bacinella di acqua fredda che ne blocca e fissa l’effetto veramente sorprendente, dalle immagini si possono ben vedere l’effetto maculato, questo dipende anche da come viene trattata la superficie del pezzo, tutte cose che ti verranno spiegate durante il corso.

Anche questa tecnica è indicata per uso decorativo-artistico .

Il corso prevede un numero massimo di 3  partecipanti 

Puoi scegliere tra il corso serale, 6 lezioni dalle 20,30 alle 22,30, dove andremo a foggiare dei particolari pezzi artistici, o quello “in giornata “nel fine settimana” , orario dalle 9.30 alle 17.30 compresa 1 ora di pausa, dove metterò a disposizione dei pezzi campione pronti all’uso.

Il corso “in giornata” nel fine settimana ,  è rivolto a persone che già possiedono le basi di foggiatura ma vogliono imparare a preparare la ricetta e vedere come gestire la cottura.

Se intendi partecipare  questo è il programma: la mattina andremo a preparare gli oggetti che  metterò a disposizione dei partecipanti, quindi ti spiegherò come preparare la ricetta e come applicarla, nel pomeriggio insieme prepareremo il forno, parleremo di temi come tempi e temperature che sono fondamentali per questa tecnica, e poi inizieremo a cuocere tutti gli oggetti che abbiamo preparato. C’è la possibilità che tu possa portare dei tuoi oggetti preparati precedentemente nel tuo laboratorio, con un costo aggiuntivo.

Ivan Righi

Percorso Argilla

Chiudi il menu