OBVARA CLASSICO
SAGGAR FIRING ROSSO AL CLORURO FERRICO
SAGGAR FIRING BLU AL COBALTO
TERRE SIGILLATE NATURALI

ORARIO sabato e domenica: 9,00 – 17,00 compresa 1 ora di pausa

COSTO 380,00 euro 

DOVE: presso agriturismo Vallarom Avio Località masi 21 (TN) distante 15 minuti dall’uscita autostradale Ala-Avio

Tutti i manufatti per il corso, verranno forniti dal laboratorio.

I corsi “multi-corso” sono un’ottima opportunità per concentrare l’apprendimento di svariate tecniche , sfruttando l’intero fine settimana. In questo modo, chi parteciperà potrà ottimizzare tempi e costi portando a “casa” 3 tecniche di cottura rapida e decorazione a caldo.

SAGGAR FIRING .Tecnica ceramica che si utilizza per avere degli effetti cromatici e delle sfumature naturali come quelle mostrate sulla galleria fotografica. In pratica consiste nel preparare un oggetto con una superfice particolarmente levigata, il pezzo viene bagnato di cloruro ferrico se si vogliono ottenere dei colori rossastri, se invece vogliamo delle venature azzurre applicheremo del carbonato e solfato di cobalto, solfato di rame invece per i verdi.

Il manufatto viene steso sopra una strato di alluminio e cosparso di fondo di caffè, bucce di banane, paglietta e filo di rame, sale grosso e altri materiali organico. Tutto quanto viene racchiuso da un guscio provvisorio di argilla e incartato per bene in abbondante alluminio a fogli. I pezzi vengono inseriti nel forno a gas e cotti con una particolare procedura. un avvolta raffreddati si apre il guscio e…sorpresa!!!Anche questa tecnica è indicata per uso decorativo-artistico .

PROGRAMMA: la mattina andremo a preparare gli oggetti che  metterò a disposizione dei partecipanti, quindi ti spiegherò come preparare la ricetta e come applicarla, nel pomeriggio insieme prepareremo il forno, parleremo di temi come tempi e temperature che sono fondamentali per questa tecnica, e poi inizieremo a cuocere tutti gli oggetti che abbiamo preparato.

TERRA SIGILLATA. Alla base di molteplici tecniche di cotture “rapide”  dal Saggar al Naked, dal Bucchero al Pit firing, saper applicare e cuocere al meglio, queste antiche patine, offre al ceramista la possibilità di poter ottenere degli effetti materici sulla superficie del pezzo, senza eguali. Durante il corso serale, ti insegnerò a foggiare manualmente dei pezzi particolari ispirati ad antiche forme. Durante il corso prepareremo insieme svariate terre sigillate, decantando argille naturali da campo e acqua piovana, il risultato sarà una terra decantata che applicheremo sui nostri pezzi, che verranno successivamente lucidati a specchio!!

Domenica prepareremo la ricetta della terra sigillata che verrà applicata (ne fornisco una già pronta) su oggetti campione per vedere come si applica e come si lucida, poi insieme caricheremo il forno di oggetti già pronti che avrò appositamente preparato per il corso e che resteranno di proprietà del corsista a fine corso. Dopo aver preparato il forno, provvederemo alla cottura e alla riduzione a caldo, massaggiando gli oggetto con segatura e sabbia per dare alla terra sigillata delle sfumature antiche.

OBVARA. Tecnica ceramica bielorussa, consiste nel preparare una miscela di acqua farina, zucche e lievito,  che verrà lanciata sul pezzo incandescente appena estratto dal forno., io ho sperimentato svariate variante, utilizzando latte, vino che donano interessanti effetti.

Lanciare la miscela sulla superficie del pezzo caldo è un sistema che prediligo, perché dona dei risultati veramente sorprendenti.

Ma cosa succede se la miscela va a contatto con la superficie del pezzo? Si brucia e lascia degli aloni che vanno dal panna al marrone fino a un nero intenso, infatti appena il pezzo viene colpito dalla miscela Obvara, va immediatamente immerso in una bacinella di acqua fredda che ne blocca e fissa l’effetto veramente sorprendente, dalle immagini si possono ben vedere l’effetto maculato, questo dipende anche da come viene trattata la superficie del pezzo, tutte cose che ti verranno spiegate durante il corso. Anche questa tecnica è indicata per uso decorativo-artistico .

Anche per questa tecnica  metterò a disposizione dei partecipanti dei manufatti già preparati, quindi ti spiegherò come preparare la ricetta e come applicarla, nel pomeriggio insieme prepareremo il forno, parleremo di temi come tempi e temperature che sono fondamentali per questa tecnica, e poi inizieremo a cuocere tutti gli oggetti che abbiamo preparato.

Per ulteriori informazioni oppure se avresti piacere o la necessità di portare le tue creazioni/opere da utilizzare durante il corso, contattami direttamente al 3282741348 infine ti invito a visitare il mio blog https://percorsoargilla.blogspot.com/ , all’intero troverai parecchie informazioni sul mondo della ceramica, per poter restare aggiornata/o basta iscriversi.

Chiudi il menu